Girovaghi

Famiglia Frediani

IMG_2947

Famiglia Frediani

Artisti di circo italiani.
Il capostipite Augusto (Firenze 1846) formatosi con Tramagnini, già maestro
dei Fratellini, crea un proprio piccolo complesso, il Circo Toscano. Sposa
Emilia Iacopinni dalla quale ha Guglielmo “Willy” (Firenze, 03.02.1871 -
Barcellona 24.01.1947) e Aristodemo “Beby” (Bielefeld, 1880 – Castres,
marzo 1958). I due fratelli, con un allievo, Renè, formano un trio di acrobati
equestri fra i migliori d’inizio secolo. Nel 1900, al Noveau Cirque di Parigi,
eseguono per la prima volta al mondo la colonna di tre uomini su di un solo
cavallo. Altro esercizio inedito, il salto mortale dalle spalle di un atleta in piedi
su di un cavallo a quelle di un altro atleta in piedi su di un cavallo che segue.
Nel 1908 sono ingaggiati in America al Barnum & Bailey con il compenso di
500 dollari alla settimana. In seguito, Zizine, figlio di Guglielmo, rimpiazza
René. Nel 1915 si stabiliscono in Catalogna dove si imparentano con altre
famiglie circensi del posto. Dopo avere per anni studiato i clown negli
spettacoli in cui si esibiva, Aristodemo passa alla clownerie, formando un duo
con il già celebre Antonet. Sue doti principali la mimica facciale e la capacità
di dicitore. La coppia si scioglie nel 1933.

Lascia un Commento